Attività in mare

Dive/diving

foto-fondali-filippineMoalboal, che letteralmente significa “acqua gorgogliante”, e’uno dei luoghi più rinomati per l’attività di diving ma allo stesso tempo uno dei più economici. L’impressionante bio-diversita’marina e l’abbondanza di pesce è la principale caratteristica. Decine di dive center si distribuiscono lungo la zona turistica di Panacsama beach,la fantastica barriera corallina è li di fronte a pochi metri, ma se vorrai scoprire altri zone più’ inesplorate potrai usufruire del servizio barca o per l’imperdibile Pescador island. Mentre per i meno esperti si consiglia un immersione con il branco di sardine o nelle diverse zone protette dove sarà facile incontrare tartarughe marine.

Non importa quante immersioni farai, ogni volta vedrai qualcosa di nuovo.

Snorkelling o immersione con branco di sardine

fondale-riflesso

A pochi metri dalla costa, nel cuore di Panagsama beach, si è stabilizzato un grande branco di sardine, denominate “sardine run”. Un fenomeno insolito , probabilmente dovuto alla grande quantità di plancton o al fatto che si sentano protette dai grandi predatori, o forse dovuto alle correnti o alla temperatura dell acqua che si aggira sui 28 gradi. Milioni di sardine nuotano in un branco enorme dai 2 ai 30 metri circa prendendo forme diverse, a volte si compattano fino a oscurare la luce , a volte invece si aprono in un vortice o si dividono a gruppi riflettendo la luce del sole diventando una nuvola argentata. Poco più a nord ma specialmente a sud, e’ facile fare un incontro non meno emozionante con la grande tartaruga marina. Solitamente non sono impaurite, ma si consiglia di non toccarle perché non vengano disturbate.

Pescador Island

Pescador Island offre il miglior punto di immersioni da Cebu poiché concentra una ricchissima varietà di paesaggi e vita marina in una zona limitata. L’isola è una grande colonna che inizia da 50 metri di profondità ed emerge per 6 metri sopra la superficie. Tutt’intorno sono presenti belle formazioni coralline. Il famoso Pescador Cathedral è un canale che scende da 15 a 36 metri di profondità e, a seconda del periodo dell’anno, raggi di luce filtrano nel canale, e rendono il paesaggio sottomarino ancora più’ suggestivo. La parte superiore del reef presenta bellissime rocce e formazioni coralline di vario tipo, con una grande varietà di pesci di barriera, mentre, nelle molte nicchie delle pareti, si trovano corallo nero, spugne, coralli multicolori, crinoidi,stelle marine, cetrioli di mare e nudibranchi. Sono presenti inoltre fucilieri, barracuda, pesci pipistrello, pesci pappagallo, squali pinna bianca e squali grigi di barriera, serpenti di mare, pesci scorpione, pesci pietra, murene, serpenti di mare, tartarughe. Squali Balena, da Gennaio a Marzo e piccoli branchi di squali martello e mante, mentre ballerine spagnole di notevoli dimensioni si incontrano durante le immersioni notturne.

Gli squali balena

squali-balenaUn esperienza unica e dalle forti emozioni è nuotare con gli enormi e spettacolari squali balena, detti anche “gentle giants”, i giganti gentili; uno dei pesci più grandi al mondo.
Lo squalo balena, ovvero Rhincodon typus, è il più grande squalo esistente. Con la sua lunghezza media compresa fra gli 8 ed i 12 metri e mezzo ed un peso che si aggira intorno alle 18 tonnellate è uno dei più affascinanti “mostri marini”. A Oslob, nelle Filippine, un angolo di Paradiso, è possibile provare questa emozionante esperienza con la tecnica dello snorkeling. Con una spesa di circa 1.000 pesos (meno di 20 euro) vivrete una delle esperienze più emozionanti e coinvolgenti della vostra vita. Dopo un breve briefing comprendente le istruzioni di comportamento da tenere per il rispetto di questi esseri magici e misteriosi, vi porteranno in barca a poche centinaia di metri dalla riva e vi potrete immergere e nuotare con loro, spesso succede che si avvicinano moltissimo a voi, dandovi la sensazione di essere travolti, ma poi vi passano accanto sfiorandovi come fossero leggeri e delicati .

Gli squali vivono in completa libertà, si avvicinano alla riva ogni mattina perchè gli viene dato del cibo, spalancano la bocca e muovono ritmicamente la testa per fare defluire le prede e l’acqua fino alle branchie, dove apparati filtranti trattengono le prede. Malgrado giganteschi, dotati di oltre 300 file di piccoli denti e di una bocca con un apertura di circa 1 metro e mezzo, questi squali sono innocui ed amano nutrirsi di plancton, piccoli pesci, gamberetti e calamari. Gli squali vi si avvicineranno moltissimo ed avrete l’occasione di fotografarli e sperimentare una sensazione mai provata. Può sembrare impossibile ma con il tempo abbiamo scoperto che quasi nulla è impossibile nelle Filippine